Valore economico direttamente generato (€)

Il valore economico direttamente generato
nel 2019,
-5,6% dal 2017.

Valore economico distribuito (%)

Il valore economico distribuito,
+6,2% dal 2017.

La ricaduta economica generata (€ circa)

L’impatto indiretto per ogni milione di euro affidato ai fornitori.

La ricaduta occupazionale generata (FTEs*)

*Un FTE equivale ad una persona che lavora a tempo pieno (8 ore al giorno) per un anno lavorativo, quantificato in media in 220 giorni di lavoro.

Posti di lavoro attivati
per ogni milione di euro affidato ai fornitori.


MM ha progressivamente incrementato il proprio portafoglio di attività, diventando una solida realtà multiservizio. L’azienda oggi è tra i primi gestori del Servizio Idrico Integrato in Italia per volumi di acqua fatturati, prima tra le società di ingegneria a totale capitale pubblico locale e quinto operatore di edilizia residenziale pubblica a livello nazionale per numero di alloggi gestiti. Questo posizionamento si riflette nella performance economica della società, che nell’esercizio 2019 ha generato ricavi per 274 milioni di euro, +5,7% dal 2018, e un margine operativo lordo pari a 55 milioni di euro. Il patrimonio netto si attesta attorno ai 218 milioni di euro. 

A fronte del mantenimento di una tariffa idrica tra le più basse in Italia e in Europa, MM ha realizzato un’elevata mole di investimenti connessi al Programma degli Interventi del Servizio Idrico della Città di Milano. Nel 2019 gli investimenti hanno raggiunto i 70,5 milioni di euro, con un aumento del 33% rispetto al 2018, che, in rapporto alla popolazione residente, corrispondono a un investimento di 50,8 euro per abitante nel 2019 (nel 2018 era pari a 38,0 €/abitante).

Cosa facciamo

MM produce “ricchezza” contribuendo con la propria attività alla crescita economica del contesto sociale e ambientale in cui opera quotidianamente. Tale ricchezza può essere misurata a partire dai dati di bilancio, tramite l’analisi del valore aggiunto prodotto e distribuito nel corso dell’anno agli stakeholder del territorio.  

Nel 2019, il valore economico direttamente generato da MM è pari a 173 milioni di euro e deriva dalla somma tra ricavi e incremento di immobilizzazioni e proventi finanziari, cui sono sottratti ammortamenti e svalutazioni. Il valore economico distribuito agli stakeholder è pari a circa 169 milioni di euro ed è ripartito tra: 

  • costi operativi, pari a circa 93,3 milioni di euro, +11,7% dal 2018
  • retribuzione e benefit, pari a circa 65,1 milioni di euro, +13,6% dal 2018 
  • remunerazione del capitale di credito, pari a circa 7,8 milioni di euro, -14,3% dal 2018 
  • pagamenti alla Pubblica Amministrazione, pari a circa 3,1 milioni di euro, -78,6% dal 2018 
  • investimenti nella Comunità, pari in circa 60 mila euro, -54,2% dal 2018, distribuiti sotto forma di erogazioni liberali.
2017 2018 2019
Valore economico direttamente generato 183.303.708 195.456.253 173.310.989
Valore economico distribuito 159.469.114 164.620.573 169.301.319
Valore economico distribuito ai fornitori 84.123.638 83.524.044 93.275.432
Valore economico distribuito ai dipendenti 56.629.917 57.296.428 65.059.668
Valore economico distribuito ai finanziatori 8.147.692 9.123.257 7.824.201
Valore economico distribuito alla PA 10.333.735 14.546.330 3.082.428
Valore economico distribuito alla comunità 234.132 130.515 59.591
Valore economico trattenuto 23.834.593 30.835.680 4.009.670

Nel 2019, MM ha condotto uno studio per la valutazione del valore generato dall’azienda nel 2018, in termini di ricaduta occupazionale e di contribuzione al PIL, tramite un modello economico-statistico basato su un’analisi input-output.

L’analisi risponde alla volontà di fornire una rendicontazione più ampia degli impatti derivanti dal suo operato, non limitata all’impiego diretto di personale e alla contribuzione diretta al PIL (impatti diretti), ma estesa all’attivazione di posti di lavoro e alla generazione di valore economico lungo la catena di fornitura, tramite l’acquisto di beni, servizi e capitali necessari alla propria attività di business; la spesa del reddito disponibile dei propri occupati diretti (impatti indiretti) e le spese per consumi finali da parte degli occupati lungo la catena di fornitura della Società, che immettono a loro volta ricchezza nel sistema economico (impatti indotti).

Dall’analisi emerge il settore dell’edilizia (47%), in cui MM ha un maggiore impatto diretto in termini di spesa, su un totale di circa 176 milioni di euro, seguito dai servizi ambientali (15%) e dalla fornitura di energia e gas (15%). 

Nel 2019 le attività di business di MM hanno prodotto un impatto economico pari a oltre 671 milioni di euro e un impatto occupazionale pari a circa 5.321 posti di lavoro (FTEs).

MM ha quindi generato:

  • impatti diretti: circa 236 milioni di euro di valore economico e un impatto sull’occupazione di quasi 2.400 posti di lavoro, di cui 1.250 direttamente impiegati da MM
  • impatti indirettiattraverso l’acquisto di beni, servizi e capitali – circa 205 milioni di euro di valore economico, con quasi 1.300 posti di lavoro attivati
  • impatti indotti – attraverso le spese per i consumi finali da parte degli occupati lungo la catena di fornitura – quasi 230 milioni di euro di valore economico e oltre 1.600 posti di lavoro. 

MM Spa a socio unico - Via del Vecchio Politecnico, 8 - 20121 Milano
Codice fiscale/partita IVA e numero Iscrizione Registro delle Imprese di Milano: 01742310152
R.E.A. di Milano numero 477753 - Capitale Sociale € 36.996.233 (i.v.)
info@pec.metropolitanamilanese.it