INGEGNERIA

Engineering experience

Fin dalla sua nascita MM ha contribuito allo sviluppo di Milano con opere di interesse pubblico e di trasformazione e riqualificazione urbana, che hanno migliorato nel tempo la qualità della vita dei cittadini. Come società di ingegneria MM è da sempre impegnata nella progettazione e nella direzione lavori di infrastrutture e opere per la mobilità pubblica come metropolitane e ferrovie, oltre che nei già citati riassetti viabilistici, parcheggi e aree di interscambio.

Nel tempo MM ha messo a punto un modello di ingegneria integrata, capace di progettare soluzioni operative efficaci e innovative che non solo rispondono in modo puntuale alle esigenze specifiche del committente, ma massimizzano la funzionalità degli interventi, ottimizzando costi e tempistiche di realizzazione e minimizzando l’impatto sull’ambiente.

A questo si aggiunge la capacità di progettare oggi pensando al futuro, non limitandosi a disegnare l’infrastruttura, ma caratterizzando tutti gli elementi progettuali, fornendo il maggior numero di informazioni utili alla sua realizzazione e favorendo in questo modo un maggior dialogo e confronto tra chi cura la parte operativa del progetto e chi la gestisce.


I settori della divisione Ingegneria e i servizi da essi forniti

L’affidabilità di MM come centro di competenze specialistiche per tutto quello che riguarda l’ingegneria applicata allo sviluppo urbano ed extra-urbano e alla gestione dei servizi pubblici, rende l’Azienda un vero punto di riferimento nel settore. La qualità e l’affidabilità dimostrata in anni di attività in una realtà complessa come quella milanese sono oggi una garanzia al servizio della Pubblica Amministrazione, che sempre più spesso sceglie di affidare a MM commesse di diversa natura e dimensione secondo la logica della progettazione on-demand. Oltre ad assicurare quindi il funzionamento di servizi primari come l’acqua, i trasporti o la casa, MM si occupa anche dell’analisi del costruito in ambito scolastico, della messa in sicurezza e della verifica di adeguatezza di edifici e infrastrutture, curando anche aspetti ambientali delicati come gli impatti da rumori e vibrazioni dei cantieri o delle opere in esercizio. Nel 2019 per la gestione di queste nuove commesse è stata creata in seno alla Divisione Ingegneria la funzione Progettazione on demand, dedicata alle attività relative agli interventi di manutenzione/ristrutturazione di beni immobili ed infrastrutture di proprietà comunale esistenti, attivabili a chiamata sulla base delle esigenze del Comune.