CASA

Gestire un patrimonio della Città

Dal 1° dicembre 2014, MM si occupa della gestione del patrimonio di Edilizia Residenziale Pubblica (ERP) di proprietà del Comune di Milano. La gestione del patrimonio ERP da parte di MM ha assunto carattere duraturo nel 2015, con la conferma dell’affidamento per una durata di 30 anni a decorrere dal 1° giugno 2015, riconoscendo di fatto il valore dell’operato di MM nei primi sei mesi di affidamento temporaneo. Il patrimonio gestito da MM è costituito da:

MM si occupa anche della gestione di circa 1.500 unità immobiliari situate nei Comuni di: Assago, Bollate, Brugherio, Cinisello Balsamo, Corbetta, Desio, Garbagnate, Inveruno, Lainate, Locate Triulzi, Mazzo di Rho, Muggio, Paderno Dugnano, Peschiera Borromeo, San Giuliano Milanese, Tavazzano, Trezzano sul Naviglio, Vizzolo Predabissi.



MM ha saputo applicare alle attività legate alla conduzione del patrimonio ERP le competenze maturate nel settore tradizionale dell’Ingegneria e del Servizio Idrico Integrato, creando sinergie tra i diversi ambiti, ad esempio nelle attività di pianificazione, progettazione ed esecuzione lavori, collaudi, gestione delle gare d’appalto, gestione dei contatti con le utenze, sopralluoghi sul territorio, gestione amministrativa, bollettazione, pronto intervento, sistemi di controllo interni, gestione delle morosità e processi di informazione degli utenti.

Anche per una gestione efficace del patrimonio ERP, MM ha introdotto nel corso del tempo cambiamenti strutturali nelle modalità esecutive di relazione tra gestore e inquilini, arrivando all’attuale organizzazione.